Una briscola per stare insieme

FB_IMG_1516021656752   Un mazzo di carte da gioco è uno strumento per fare un gruppetto, un torneo permette di rompere il ghiaccio,  allargare la schiera delle amicizie, creare nuove relazioni interpersonali: questa la motivazione di fondo per il torneo di briscola che si è svolto a Savuci qualche giorno fa. Età diverse, esperienze diverse, vite diverse tutti insiemeFB_IMG_1516021699642 per un solo scopo: giocare e mostrare il proprio valore. Se poi ci sono dei premi, il gioco diventa anche più interessante, ma è essenziale   che regni l’allegria   e si sorrida anche degli errori dei compagni e … della giuria.

 

FB_IMG_1516021729621  FB_IMG_1516021738714  FB_IMG_1516021721810

FB_IMG_1516021688878  FB_IMG_1516021670347  FB_IMG_1516021729621

DIRITTI E SALUTE: SE LA LISTA DI ATTESA E’ LUNGA CI SI PUO’ RIVOLGERE AL PRIVATO PAGANDO IL SOLO TICKET

asl   Dalla premessa che lo Stato tutela il diritto-dovere alla salute perché è un diritto primario e fondamentale della persona  (Cassazione – sent. n. 2923 del 27.02.2012) e che il cittadino finanzia il sistema sanitario nazionale con il pagamento delle tasse,  deriva che il cittadino, Continue reading

SAVUCI apre le porte allo sport

Un torneo di briscola, a coppie, è in programma per Sabato 13 gennaio. Rosa Rumolo, giovane e affermata orafa napoletana, consegnerà personCARTEalmente una sua creazione  alla coppia vincitrice; la seconda classificata sarà premiata da Francesco Scicchitano, organizzatore dell’evento promosso dall’associazione culturale Effetto Stendhal  e dall’associazione socio-assistenziale Il Mantello. Per partecipare al torneo è necessario iscriversi. L’iscrizione è gratuita e non prevede particolari formalità. Iscriviti anche tu.

Proponiamo l’accesso alla pagina di Wikipedia per qualche notizia storica e per le regole di gioco.

 

Savuci: il borgo che torna alla vita

galleria2017121715324800_0 Da borgo abbandonato a centro vitale di cultura, arte e umanità. torna a vivere dopo 40 anni, grazie all’impegno di due associazioni,  “Effetto Stendhal” , culturale, con Francesco Scicchitano e,  “il Mantello” , socio-assistenziale, con Lucio Bramato. Continue reading

Il CENSIS fa le pulci alla situazione sociale nazionale

rapporto censis 2015Il Rapporto Censis sulla situazione sociale del Paese del 2015, presentato il 4 dicembre, è passato quasi in sordina, surclassato da notizie e fatti di cronaca, per i media, più pressanti: i temi del welfare, è proprio vero, non fanno audience.

Eppure il Rapporto ne parla in un intero capitolo: è “Il sistema di welfare”, che si può consultare nella versione integrale cliccando  qui.

Di seguito un sintetico riepilogo, in 7 punti:  Continue reading

A quando i bandi per l’assegnazione dei posti-letto sotto i ponti?

Viadotto_Bisantis,_CatanzaroLeggo che “il sottosegretario Guerra ha dato parere negativo all’accantonamento di 150 milioni per strutture di accoglienza da utilizzare per i portatori di handicap rimasti soli o senza tutele”
E’ un modo di intendere il tentativo, peraltro assolutamente necessario, di contenere le spese pubbliche: non merita commenti perché si commenta da solo. E’ un quotidiano ricorrente, non si tratta ancora di emergenza: tuttavia, in vista di un eventuale problema del “dopo di noi”, che, sento dire, per ora non esiste,sembra sia all’esame la proposta di realizzare dei posti-letto sotto i ponti, visto che alberghi, residence e quant’altro sono già impegnati e perciò indisponibili. Ovviamemnte, si pensa alla realizzazione di nuovi ponti da destinare alla bisogna. Per Catanzaro non sono previste nuove realizzazioni: i ponti ci sono già. Sono tanti: dovrebbe esserci posto per tutti i catanzaresi in situazioni di non-autosufficienza. Qualcuno pensa ad un possibile surplus ed all’emanazione di un bando europeo aperto a i cittadini comunitari, altri ad un albergo diffuso anche per contribuire ad ad alimentare l’ asfittica economia locale e lo sviluppo turistico.
Cosa ne pensate?
Continue reading

Le tasse? A Marcellinara le paghi con il lavoro

baratto amministrativo Sarà stato il caldo  opprimente o la ricerca di notizie di effetto, resta il fatto che ben  poca attenzione è stata data, a tutti i livelli, ad una notizia riportata quasi soltanto da  CatanzaroInforma: il baratto del debito di un cittadino e la pubblica amministrazione  con lo svolgimento di un’attività a sfondo sociale. Si tratta dell’applicazione, per la prima volta in Calabria, dell’art. 24 della L.  164 del 11.11.2014 Continue reading

Aggiornamento e formazione

seminario   In vista della ripresa del servizio di A.D.I. (Assistenza    Domiciliare Integrata)  erogabile in convenzione con il Settore Politiche Sociali del Comune di Catanzaro, quale capofila dell’ambito territoriale di Catanzaro Nord e Catanzaro Lido, l’Associazione ha organizzato un percorso di aggiornamento e di autoformazione riservato agli operatori.  Il primo incontro si è tenuto nei locali del Centro Anziani di Catanzaro Lido ed ha avuto come tema i diritti-doveri della persona sia come utente e percettore del servizio  che come operatore ed autore materiale dell’azione. Si è  parlato del servizio come lavoro, Continue reading